ENERGIA ELETTRICA DA FONTE EOLICA

190 GW di potenza

da impianti eolici installati in Europa

In Italia abbiamo oltre 10GW di potenza installati, ed entro il 2020 soddisferà i consumi elettrici di più di 23 milioni di Italiani 
risparmiando oltre 100 milioni di barili di petrolio

Un mercato ancora interessante e dai grandi potenziali, si stima che nel 2050 eolico e solare concorreranno alla produzione del  50% del mix elettrico mondiale.

Per realizzare un investimento in questo settore  è  essenziale una corretta campagna di misura del vento, ovvero la  Qualificazione Anemometrica del Sito (QAS) ed un corretto studio di progettazione, fattibilità e di resa dell’impianto, ovvero la Valutazione del Potenziale Eolico (VPE).

Tecnogaia può vantare una Certificazione di Qualità da oltre 13 anni,
proprio sul processo QAS e sul processo VPE, in grado di garantire la tenuta sotto controllo della misura e della valutazione di produzione.

Oltre 100 stazioni

anemometriche attive gestite per garantire ai nostri clienti dati reali, credibili, affidabili e spendibili

Qualificazione Anemometrica di un Sito  eolico (QAS), le serie di dati di vento raccolti nel corso della ventennale attività nel settore costituiscono un patrimonio, gestito da Tecnogaia con la massima riservatezza e nel rispetto degli investimenti della propria clientela.

Oltre 1.000 studi di
produzione eolica

eseguiti unicamente con dati di stazioni anemometriche e con i modelli fluidodinamici più avanzati, per garantire ai nostri clienti stime reali, credibili e affidabili

Valutazione del Potenziale  Eolico (VPE), le elaborazioni dei dati di vento e l’uso dei software di calcolo di fludidoninamica più avanzati, impiegati nel corso della ventennale attività nel settore, costituiscono la competenza di Tecnogaia, per garantire la massima affidabilità delle stime di produzione alla propria clientela.

650

Serie di dati anemometrici

25

Stazioni attive di proprietà

1000

E oltre campagne di misura eseguite dal personale Tecnogaia, non mere messe in opera di stazioni

200

altezza massima della misura del ``vettore velocità vento`` mediante minisodar

Non rischiare

Certificazione di Qualità per i due processi unica nel mercato

Progetta il tuo impianto su basi solide, create con dati e valutazioni coerenti.

Dati resi affidabili perchè frutto di una sensibilità tecnico scientifica che ancora oggi è ineguagliabile.

Bancabilità dei dati

Ottieni credito più facilmente per il tuo progetto.

Avere la possibilità di dimostrare la bontà del proprio progetto agli investitori è indispensabile per affermarsi nel mercato e grazie alla qualità dei dati anemometrici e delle loro elaborazioni avrai una marcia in più .

IL PARTNER IDEALE PER IL TUO
REPARTO TECNICO

MONITORAGGIO
ANEMOMETRICO

  • Scelta del punto idoneo della misura anemometrica per rappresentare la risorsa nel sito
  • Iter per la richiesta di autorizzazione per la messa in opera della stazione anemometrica
  • Noleggio o fornitura della strumentazione e della struttura
  • Calibrazione dei sensori in galleria del vento
  • Installazione e disinstallazione della stazione anemometrica
  • Gestione ordinaria e straordinaria della stazione anemometrica
  • Misura del “vettore velocità vento” mediante minisodar per altezze dal suolo fino a 200m

TRATTAMENTO DATI
ANEMOMETRICI

  • Lettura, trascodifica, validazione e archiviazione dei dati
  • Elaborazione statistica
  • Valutazione della ventosità di lungo periodo mediante confronti con stazioni storiche d’area
  • Calcolo della producibilità nel punto di installazione della stazione
  • Calcolo dei parametri utili per la definizione preliminare della classe IEC del sito

VALUTAZIONI DELLA
POTENZIALITÀ DEI SITI EOLICI

  • Sopralluogo in sito
  • Analisi preliminare di fattibilità dell’impianto ed elaborazione del lay-out di massima
  • Produzione mappa territoriale di ventosità ad altezza mozzo in scala 1:50000
  • Produzione mappa preliminare di ventosità su sito eolico ad altezza mozzo
  • Progetto di massima impianto

VALUTAZIONI DELLA
PRODUZIONE ATTESA DI IMPIANTI EOLICI

  • Verifica in sito del layout d’impianto e del monitoraggio
  • Modellazione tridimensionale del territorio
  • Studi di micrositing
  • Valutazione produzione attesa di un impianto eolico
  • Ottimizzazione layout d’impianto
  • Definizione della produzione attesa con indici di probabilità