LANGUAGE

Trattamento dati anemometrici

Lettura, trascodifica, validazione e archiviazione dati

L’attività comprende il trasferimento dei dati dalla memoria dell’acquisitore all’ambiente informatico di sede (lettura), la trasformazione dei dati in formato testo (trascodifica), la disamina dei dati mediante confronto con dati contemporanei di stazioni di riferimento al fine di poter considerare il dato acquisito come valido e congruente (validazione) e la memorizzazione dei dati validati in ambiente sicuro per un periodo di almeno 5 anni (archiviazione). È data evidenza delle operazioni effettuate tramite apposite schede archiviate presso la sede di Tecnogaia, che costituiranno parte della Relazione di elaborazione dati o verranno inviate al Cliente su richiesta.

Elaborazione statistica

L’attività prevede l’analisi statistica di dati anemometrici validati per la determinazione dei parametri caratteristici del vento, mediante programmi di produzione interna testati da decenni di esperienza.

Valutazione della ventosità di lungo periodo mediante confronti con stazioni storiche d’area

Tale attività, detta anche di storicizzazione, consente di stimare la ventosità di lungo periodo di un sito (nel punto di installazione della stazione anemometrica), sulla base di confronti e correlazioni con dati contemporanei di stazioni storiche (ovvero di stazioni di cui si dispone della velocità media di un periodo di circa un decennio).

Calcolo della producibilità nel punto di installazione della stazione

Disponendo dei dati anemometrici di una stazione è possibile, integrando la loro curva di durata con quella di potenza di un dato aerogeneratore, determinare la producibilità di una macchina eolica ipoteticamente posizionata sulla verticale del punto di misura.

Il processo tiene conto della densità dell’aria, del gradiente al suolo, misurato o stimato, e può essere applicato per diversi tipi di aerogeneratore. In funzione dell’orografia del sito il calcolopuò essere esteso con bassa incertezza ad un’area circostante la stazione.

Calcolo dei parametri utili per la definizione preliminare della classe IEC del sito

In mancanza di dati di ventosità di lunga durata, la valutazione della velocità di raffica massima nei 50 anni, tipica di ogni sito, viene calcolata mediante simulazioni sulla base dei dati disponibili.